Canoismo

Assai poco diffuso al momento della sua introduzione in G+S, il canoismo serve da test per discipline sportive poco conosciute e con pochi monitori formati.

Christine Buser

Qual è la data (all’incirca) del tuo primo corso G+S come partecipante?

1975

Qual è la tua società sportiva?

In una parola (una sola) come descriveresti il tuo sport?

Vicino alla natura

Quale altro sport di G+S ti sarebbe piaciuto praticare oltre a quello della tua intervista?

Vela

A livello agonistico, a partire dal 1980 la «regata» si associa presto alle specialità di «discesa», «slalom» o «river rafting». Alla fine degli anni 1990 conosce una vera esplosione di popolarità il «rodeo», forma di kayak freestyle. Oggi la canoa polo completa l’offerta diversificata di attività di G+S in questa disciplina. Con il suo forte legame con la natura e il sostegno del Touring Club Svizzero, la disciplina e il suo successo dipendono fortemente dalle condizioni meteo. Le questioni di interdizione o autorizzazione della navigazione su un corso d’acqua, in particolare per motivi di rispetto della natura, sono ricorrenti tra i praticanti e gli uffici cantonali dell’ambiente.

Trovo fantastico che Gioventù+Sport esista da così tanto tempo, perché permette ai giovani di praticare tanti sport.

Christine Buser

Condividi post

Scoprire più contenuti