Ginnastica artistica

La ginnastica artistica è la disciplina regina della ginnastica agonistica, sport olimpico, che richiama anche i successi dei ginnasti svizzeri negli anni Venti e Trenta del 20° secolo.

Jakob “Jack” Pinggera

Qual è la data (all’incirca) del tuo primo corso G+S come partecipante?

1972

Qual è la tua società sportiva?

In una parola (una sola) come descriveresti il tuo sport?

Estetica

Quale altro sport di G+S ti sarebbe piaciuto praticare oltre a quello della tua intervista?

Una delle prime discipline di G+S sin dal 1972, la ginnastica artistica si evolve assieme alla ginnastica agli attrezzi e, dal 2000, assieme al trampolino. Fortemente di genere, ancora oggi la ginnastica artistica prevede specialità diverse per uomini e donne. Inoltre, la disciplina in G+S mantiene strutture di formazione separate per ragazzi e ragazze fino al 1999, prima di normalizzare una certa promiscuità. Forte dell’immensa popolarità della ginnastica in Svizzera, questa disciplina che richiede prestazioni fisiche e tecniche d’eccezione perde tuttavia terreno durante gli anni 1980. Ma nel decennio successivo trova nuova linfa con lo sviluppo di una gestione migliore dei bambini piccoli, grazie al programma G+S «la ginnastica attraverso il gioco» e l’abbassamento dell’età G+S.

Gioventù+Sport. Per me è stata una buona formazione come monitore. Strutturata, modulare

Jakob “Jack” Pinggera

Condividi post

Scoprire più contenuti